alla scoperta della street-art di Exarchia
Atene Europa

Atene: alla scoperta della Street Art di Exarchia

on
17/05/2019

Sono rientrata da qualche giorno dal mio primo viaggio ad Atene entusiasta di aver scoperto una città meravigliosa.

Atene trasuda storia ed è impensabile non visitare l’abbagliante biancore del profilo del Partenone che si staglia nell’azzurro del cielo di Atene ed i suoi affascinanti musei.

Ma Atene è molto di più.

E’una città moderna proiettata nel futuro con aree abbandonate riconvertite a spazi multiculturali,edifici ultramodermi come lo Stavros Foundation Center, gallerie d’arte e musei a cielo aperto con i suoi murales.  

Ogni quartiere di Atene è “illuminato”dai mille colori di murales e graffiti.

La Street Art ad Atene è ovunque ma il cuore pulsante di questa incredibile espressione artistica è Exarchia.

Un murales di un pianoforte

La street art di Exarcha

Exarchia,teatro di grandi scontri,è stato il fulcro del movimento anarchico,della controcultura.

Caduta la dittatura,Exarchia diventò il fulcro del dibattito politico per anni imbavagliato dal sistema.

Fiorirono librerie indipendenti,circoli letterari e molti palazzi furono trasformati in centri sociali.

Una libreria di Exarchia

Oggi questo quartiere è piuttosto degradato. 

Il primo impatto con Exarchia,ammetto,non è stato piacevole.

Non girerei sola di notte ma in pieno giorno,vi assicuro,nessuno disturba.

Ho passato un pomeriggio a gironzolare tra le stradine con il naso all’insù a scattare mille foto ai meravigliosi murales e graffiti.

Ad Exarchia un murales

Un murales a tema muscale di Exarchia

Nonostante la sensazione di abbandono che si percepisce Exarchia è un quartiere che mantiene ancora una sua precisa identità con negozi vintage, librerie indipendenti,locali fumosi ed i suoi murales spesso espressione di denuncia politica e sociale.

Libreria indipendente di Exarcha

Exarchia ha personalità,ha un suo fascino.

Un murales di cantanti famosi

Vi consiglio assolutamente di andare,non aver nessun timore e buttarvi a “caccia” della street art di questo quartiere. Vi conquisterà.

 

 

Un murales in bianco e nero

 

Murales di Exarchia

Ingresso di un edificio di exarchia con murales

La Street Art di Exarchia mi è piaciuta moltissimo….avreste mai pensato ad un’Atene così “colorata“?

TAGS
RELATED POSTS
9 Comments
  1. Rispondi

    Lemurinviaggio

    26/06/2019

    Adoro la Street Art! Sono stata ad Atene tantissimo tempo fa e per pochi giorni, mi piacerebbe molto tornare e scoprire questo lato artistico della città.
    Tra le varie opere, mi piace particolarmente la donna con i capelli neri e arricciati in un modo che mi ricordano il mare.

  2. Rispondi

    Francesca Cassini

    26/06/2019

    Passo ogni anno da Atene sulla strada delle isole greche e ogni volta dedico una mezza giornata a vedere qualcosa di nuovo.
    Non è una città che amo alla follia, ma grazie per lo spunto su qualcosa che ancora non conoscevo!

    • Rispondi

      Deb di Valentino

      29/06/2019

      Sai Francesca Atene ha una sua “reputazione”,quella di città storica con i suoi incredibili siti e musei archeologici.
      Ma questa città ha tante anime e sono certa che se le dedicherai più tempo ti stupirà.

  3. Rispondi

    Sara

    25/06/2019

    Sono stata ad Atene diversi anni fa e devo dire che, ad eccezione dei siti storici come l’acropoli, non mi ha fatto impazzire. Mi piacerebbe comunque ritornare perché sono sicura nasconda delle vere e proprie chicche come quelle che hai mostrato tu!

  4. Rispondi

    Lucy the Wombat

    25/06/2019

    Quei pappagalli sembrano veri! *_* No, effettivamente non avevo mai pensato ad Atene in questi termini, perciò ti ringrazio di averne parlato! I quartieri degradati di solito non lo restano per sempre, quindi sarà interessante vedere cosa verrà fuori tra qualche tempo. In ogni caso la street art prende piede un po’ ovunque e questo non è che positivo 🙂

    • Rispondi

      Deb di Valentino

      25/06/2019

      E già,ammetto nemmeno io avrei pensato di innamorarmi di questa città tanto da voler ritornare.La consiglio assolutamente!Se hai bisono di consigli non esitare a contattarmi.

  5. Rispondi

    Katja

    25/06/2019

    Credo che mi innamorerò subito, appena sarò ad Atene! Quanto m’attira: tra i miei tanti sogni nel cassetto, c’è un bel tour tra Grecia & Turchia!

    Effettivamente, non mi sarei mai aspettata di tanta street art per la città ed molto carino il quartiere Exarchia, di cui parli.

    • Rispondi

      Deb di Valentino

      25/06/2019

      Atene ti conquisterà….è una città che merita almeno quattro giorni.Oltre l’Atene classica ho scoperto tantissimi aspetti interessanti.Lo sapevi che qui Renzo Piano ha progettato un il Centro Culturale Stavros Niarchos sede della biblioteca e del teatro dell’opera?Io non lo sapevo.L’ho visitato,merita!Curiosa?Ho scritto un articolo in merito.Sempre disponibile per informazioni e consigli

LEAVE A COMMENT

Italia

Siciliana, viaggiatrice per passione, lettrice instancabile, amante degli animali. Superati gli “anta” già da un po’ mi piace ancora giocare. Balocchi preferiti: un taccuino per annotare tutti i miei vagabondaggi, una macchina fotografica per i miei scatti insoliti e un vecchio zaino azzurro e giallo compagno fedele di tutte le mie esplorazioni intorno al mondo.

Seguimi su Facebook
Archivi