Virtual tour: musei da visitare da casa
Lasciati Ispirare

Virtual tour: 10 musei italiani da visitare senza uscire da casa

on
16/03/2020

Come visitare i 10 musei più interessanti- a mio avviso- d’Italia senza uscire da casa? Semplice con i Virtual tour.

Con i virtual tour si visitano musei, gallerie d’arte, città e monumenti comodamente seduti dal proprio divano. 

Non si tratta di magia ma tecnologia. Basta un computer o uno smartphone et voilà siamo in un museo dall’altra parte del mondo senza essere usciti da casa.

In questo periodo, purtroppo in piena emergenza coronavirus trascorriamo parecchio tempo chiusi tra le pareti domestiche.

E’ un periodo difficile, di sacrifici e rinunce.

La mia più grande rinuncia, ma assolutamente futile in questo contesto così delicato è stata quella di cancellare il mio imminente viaggio in Perù.

Sarei disposta a rinunciare ad altri mille viaggi pur di superare questo momento ma non posso.

Con il virus non si “contratta”.

L’unica arma a nostra disposizione è rispettare le regole e non uscire da casa. Torneremo al nostro quotidiano, a viaggiare alla vita.

Nel frattempo a casa le giornate non sembrano passare mai, la noia ci assale, ed allora come trascorrere il nostro tempo?

Si può leggere, ascoltare musica, frequentare corsi a distanza, bricolage, sport e tanto altro.

Personalmente il mio tempo lo dedico, oltre al lavoro alle mie passioni.

Scrivo e leggo tanto. Ho ripreso in mano i pennelli, iniziato a studiare un corso di spagnolo e, seppur con poco slancio faccio sport tutti i giorni.

Recentemente ho scoperto un nuovo modo per trascorrere il mio tempo, i virtual tour nei luoghi d’arte. E’ un modo per nutrire il mio desiderio di conoscenza e ritrovare armonia con il mio mondo interiore.

E’ un modo per non smettere di viaggiare… almeno con la fantasia ed immaginazione.

Ho, così scoperto nuovi musei e rivisto alcuni visitati parecchi anni fa.

Voi obietterete, giustamente che visitare virtualmente un museo non è la stessa esperienza più emozionante e coinvolgente di osservare dal vivo opere d’arte.

Sono assolutamente concorde ma ci sono anche alcuni lati positivi.

Vi racconto la mia esperienza personale con i musei Vaticani.

Ho “passeggiato” tra le sale del museo in assoluto silenzio, ero l’unica visitatrice.

Ammirato da vicino i particolari degli affreschi del soffitto della Cappella Sistina. E poi niente code, nessun orario da rispettare.

E’ stata un esperienza interessante. 

Ecco i dieci musei che, con un semplice clic, ho visitato in questi giorni senza uscire di casa :

Il Museo Egizio di Torino dedicato all’arte egizia è considerato per quantità e valore di reperti il più importante al mondo dopo quello del Cairo.

Ecco il link per il tour virtuale al  Museo Egizio.

Il Museo Bagatti Valsecchi è una casa museo che contiene una ricca collezione di opere d’arte e manufatti quattro – cinquecenteschi.

Ecco il link per il tour virtuale al Museo Bagatti Valsecchi.

I Musei Vaticani un luogo imperdibile, di straordinaria ricchezza per le sue innumerevoli collezioni d’arte e sculture classiche e per le meravigliose stanze di Raffaello e la Cappella Sistina.

Ecco il link per il tour virtuale al Musei Vaticani.

La Galleria degli Uffizi di Firenze realizzata per volontà del granduca Francesco ed arricchita dai Medici, contiene collezioni d’opere d’arte di artisti di straordinario talento come Raffaello, Leonardo e tanti altri.

Ecco il link per il tour virtuale alla Galleria degli Uffizi

Il Museo di Fotografia Contemporanea. Non è proprio un virtual tour ma lo consiglio a tutti coloro che amano la fotografia.

Nella sezione digital exibitions è possibile sfogliare le mostre fotografiche in esposizione.

Ecco il link museo di fotografia contemporanea

Patrimonio dell’umanità la Reggia di Caserta, capolavoro del barocco italiano è stata la residenza reale dei Borbone. Carlo III di Borbone chiese all’ architetto Vanvitelli di realizzare una dimora che  fosse più bella delle grandi reggie di quell’epoca, quella di Versailles e Schonburg. Il risultato fu un capolavoro per bellezza ed imponenza.

Ecco il link della Reggia di Caserta.

La Pinacoteca Brera di Milano, situata nel suggestivo quartiere Brera è considerato uno dei musei di belle arti più belli della città meneghina. Napoleone volle trasformare il palazzo in un museo destinato a raccogliere i dipinti più prestigiosi provenienti dai territori conquistati dalle armate francesi.

Ecco il link della Pinacoteca Brera

Residenza di caccia del duca Carlo Emanuele II la Reggia di Venaria è la più bella tra le residenze sabaude. La Reggia fa parte di un complesso costituito da un parco e dal Borgo di Venaria a cui poi si aggiunsero successivamente altre case di cittadini comuni. 

Ecco il link per il tour virtuale al Venaria Reale.

Antica sede del doge e delle magistrature veneziane, il Palazzo Ducale, capolavoro del gotico veneziano è un edificio che sorge nell’area monumentale di piazza San Marco. E’ uno dei luoghi più visitati di Venezia.

Ecco il link per il tour virtuale Palazzo Ducale

Dedicato all’ arte italiana del XX secolo, il Museo Novecento di Firenze contiene una collezione di sculture, video, istallazioni dagli anni novanta ai primi del Novecento.

Ecco il link per il tour virtuale del Museo del Novecento.

Cosa ne pensate dei tour virtuali? Avete altri tour virtuali da suggerire?

Se amate l’arte vi lascio il link di un museo molto particolare di Tel Aviv che ho visitato l’anno scorso Tel Aviv: museo di Ilana Goor,un’esplosione di creatività

 

 

 

 

 

 

 

 

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT