Il libro di Gianrico Carofiglio:nè qui nè altrove una notte a Bari
Arte in viaggio

Un libro in viaggio:Ne’ qui nè altrove di Carofiglio

on
24/08/2019

Oggi desidero condividere con voi un libro che sto leggendo e mi sta appassionando moltissimo.

E’ un libro sulla Puglia o meglio, un romanzo ambientato a Bari.

Ho scelto questo libro perchè è mia consuetudine,prima di partire leggere un romanzo ambientato nel luogo verso cui sono diretta.

Sono dell’idea che,per percepire l’anima di un luogo,leggere un romanzo,spulciare libri di ricette,sfogliare libri fotografici siano un ottimo modo per entrare in confidenza con il paese verso cui sei diretta.

Con un libro, basta volare con la fantasia e l’immaginazione e il viaggio è già iniziato.

Lo scrittore Gianrico Carofiglio con il suo libro Né qui né altrove, una notte a Bari mi ha già portato con la testa in Puglia.

Una città, Bari, un incontro tra vecchi amici ed un viaggio percorso a ritroso nel tempo.

Questa è l’essenza del libro di Carofiglio che racconta una storia diversa da quelle per cui è noto al grande pubblico.

Non è un thriller ma un libro che scava nell’animo umano e nelle sue relazioni.

L’autore ci prende per mano e ci conduce nei vicoli di una Bari notturna magica e bellissima per raccontarci la storia di un incontro tra vecchi amici che si rivedono dopo tanto tempo .

Nello spazio di una notte ripercorrendo luoghi della loro poco “vissuta” Bari,annusando profumi ed odori succede qualcosa di magico.

Piano piano attraverso la rievocazione di momenti vissuti ,  i ricordi di una vita che sembravano “soffocati” dalla quotidianità riaffiorano prepotentemente suscitando emozioni che sembravano dimenticate.

E sullo sfondo Bari stessa, con i suoi luoghi e i suoi segreti.

Un bel libro che ho letto tutto di un fiato e che mi “raccontato” qualcosa  di Bari suscitando ancor di più curiosità di scoprire questa città. Mi ha,anche fattto riflettere sulle relazioni umane e  sul valore della memoria da vivere e riscoprire per apprezzare ,ancor di più il presente.

E voi avete letto questo libro?cosa ne pensate?

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Italia

Siciliana, viaggiatrice per passione, lettrice instancabile, amante degli animali. Superati gli “anta” già da un po’ mi piace ancora giocare. Balocchi preferiti: un taccuino per annotare tutti i miei vagabondaggi, una macchina fotografica per i miei scatti insoliti e un vecchio zaino azzurro e giallo compagno fedele di tutte le mie esplorazioni intorno al mondo.

Seguimi su Facebook
Archivi