Ratchada il mercato vintage di Bangkok
Asia Thailandia

Ratchada Rot Fai, il mercato “vintage”di Bangkok.

on
09/04/2019

Se c’è una cosa che non manca a Bangkok sono i mercati.

Da quelli diurni più turistici,come Chatuchak,a quelli notturni fino ad arrivare a quelli più suggestivi come quelli galleggianti o sulle rotaie.

Si capito bene sulle rotaie, il Maeklong Railway market,distante un’ora da Bangkok.

E’ un mercato che si svolge sulle rotaie.Ogni volta che arriva il treno i venditori lasciano la merce e si spostano per poi rimettersi allo stesso posto. Unico nel suo genere….purtroppo per mancanza di tempo non sono riuscita a vederlo.

Al mio prossimo viaggio in Thailandia  

Bangkok è piena di mercati e la scelta non è facile ma se come me adori scoprire mercati con un’anima più autentica il mercato notturno di Ratchada è quello più adatto.

Ecco la mia esperienza al mercato “vintage” di Bangkok.

Passeggiare per il mercato vintage di Ratchada

Oggetti vintage al Ratchada

Impossibile, a mio avviso,resistere al mercato Ratchada Rot Fai di Bangkok.

Il Ratchada Rot Fai offre uno spaccato di vita locale dal gusto retrò con centinaia di bancarelle che vendono abbigliamento e articoli vintage di ogni genere e tanti giovani un po’“hipster”.

Il barbiere al Ratchda Rot Fai di Bangkok

Più che a Bangkok,mi sembrava di essere in un mercatino vintage di Londra.

Il Ratchada mercato vintage di Bangkok

L’atmosfera che si respira è veramente unica.

Il pulmino Volkswagen al mercato di Ratchada

Ma quello che mi è piaciuto di più sono tutti i vecchi pulmini Volkswagen riadattati a bar dove sedersi per bere una birra o ascoltare musica dal vivo.

Il punto di ristoro del Ratchada

Oltre a questi posti “trendy”non manca anche un’area dedicata al classico street food thai compreso le famosissime cicale fritte ed i vermi che,confesso, non ho avuto il coraggio non solo di assaggiare ma nemmeno di fotografare.

Orari di apertura

Giovedì – domenica 18:00 – 00:00

Come arrivare

Il mercato Ratchada Rot Fai si trova dietro il centro commerciale Esplanade sulla Ratchadapisek Road .Il modo più semplice e conveniente è prendere la MRT (linea metropolitana) e scendere alla stazione di Bangkok Cultural Center.

Un consiglio:se utilizzi i distributori automatici per fare un biglietto per la MRT non impazzire a cercare il cartaceo. Il tuo biglietto è un gettone di plastica nero, conservalo con cura perché ti servirà anche per uscire.

Qualche suggerimento dove dormire a Bangkok:

Chatrium Riverside Bangkok.Un hotel posizionato in riva al fiume con una mozzafiato.Un hotel di lusso senza spendere tanto. Spesso si trovano offerte molto convenienti.

o il

Solitaire Bangkok,un hotel di recente costruzione,situato nel cuore di Bangkok, a cinque minuti a piedi  dalla stazione BTS di Nana. Ottimo rapporto qualità prezzo.

Qual è il tuo mercato preferito a Bangkok?

E dopo la folle Bangkok  desiderio di pace e relax in una delle tante isole…..

Quale scegliere? Ti consiglio Koh Mak , un delizioso villaggio dei pescatori,fuori dai circuiti turistici.Un piccolo paradiso di indescrivibile bellezza.

 

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Italia

Siciliana, viaggiatrice per passione, lettrice instancabile, amante degli animali. Superati gli “anta” già da un po’ mi piace ancora giocare. Balocchi preferiti: un taccuino per annotare tutti i miei vagabondaggi, una macchina fotografica per i miei scatti insoliti e un vecchio zaino azzurro e giallo compagno fedele di tutte le mie esplorazioni intorno al mondo.

Seguimi su Facebook
Archivi